“PAROLE PER L’EUROPA” 2018/2019
IL BANDO


Premesso che:


a) NOVE EVENTI S.R.L., P.IVA/C.F. 03436670404, in persona del legale rappresentante p.t., con sede in Rimini (RN), Corso D’Augusto 108 (sito internet: http://www.noveeventi.com, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Tel: +39 348 5173680 - nel prosieguo, per brevità, indicata come Nove Eventi), per l’anno 2018/2019, indice un concorso per giovani autori emergenti under 35 chiamato “Parole per l’Europa” (d’ora in poi Bando);
b) Tale Bando si svolgerà parallelamente al Festival “A Voice for Europe / Una Voce per l’Europa: Italia” 2018/2019 (d’ora in poi Festival) organizzato da Nove Eventi S.r.l., il cui svolgimento è disciplinato dal relativo Regolamento visionabile sul sito internet del Festival (www.voceeuropa.it);
c) Lo scopo del presente Bando è quello di valorizzare il ruolo degli autori e dare loro visibilità, il tutto secondo le modalità ed i termini indicati nel presente Bando e con l’assegnazione d’un premio inteso quale riconoscimento dei meriti personali/artistici
Tutto ciò premesso,
NOVE EVENTI S.R.L.
in ottemperanza a quanto sopra richiamato ed in piena armonia con gli enti/soggetti coinvolti dispone il seguente REGOLAMENTO

Art. 1 - I CONCORRENTI
Il Bando è rivolto a tutti gli autori e/o compositori iscritti alla SIAE di età non superiore ai 35 (trentacinque) anni (d’ora in poi Concorrenti), i quali dovranno presentare la relativa domanda d’iscrizione pubblicata sul sito internet di A Voice for Europe / Una Voce per l’Europa (https://www.voceeuropa.it) alla sezione dedicata e denominata “Bando Parole per l’Europa”.
La partecipazione è gratuita.
Non saranno accolte le domande incomplete o non sottoscritte in ogni loro parte.

Art. 2 - I BRANI
Ciascun Concorrente potrà presentare al massimo 2 (due) brani inediti ed originali, completi di testo e partitura, della durata non superiore a 2 (due) minuti e 30 (trenta) secondi ciascuno in forma di audio-demo di qualità sufficiente alla comprensione delle caratteristiche dei brani (d’ora in poi Brani).
Per brano originale deve intendersi un brano nuovo, nella piena titolarità e disponibilità esclusiva del Concorrente, quale autore/compositore del testo e della musica, che non costituisca plagio e/o riduzione e/o adattamento di alcuna opera preesistente, né violare diritti personali e/o patrimoniali di terzi.
Per brano inedito deve intendersi un brano che non è mai stato interpretato e/o eseguito e/o utilizzato da altro Artista, in qualsiasi forma e/o modo, e che non sia già stato pubblicato, duplicato, messo in commercio e/o trasmesso tramite radio e/o TV, né che sia reperibile quale registrazione nei negozi e/o nel web (YouTube) e/o in qualsiasi sito internet e/o in forma digitale e/o streaming.
Con la sottoscrizione del presente Bando il Concorrente presta il consenso affinché i Brani ricevuti non verranno restituiti e potranno essere cancellati dopo la conclusione del Festival.

Art. 3 - MODALITÀ E TERMINE D’ISCRIZIONE
Per poter partecipare al presente Bando, i Concorrenti dovranno:
a) Compilare la domanda d’iscrizione ed i relativi allegati pubblicati sul sito https://www.voceeuropa.it alla sezione dedicata e denominata “Bando Parole Per l’Europa”.;
b) Caricare online il file audio del proprio Brano/i;
c) Inviare il presente Bando, la domanda e gli allegati, debitamente sottoscritti per accettazione a Nove Eventi tramite web e/o mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
Saranno accettati tutti i Brani inviati e ricevuti entro e non oltre la data del 28/07/2019.

Art. 4 - MODALITÀ DI SVOLGIMENTO/SELEZIONE
La selezione dei Brani presentati secondo le modalità ed entro il termine di cui sopra sarà effettuata da una Giuria qualificata costituita da autori accreditati scelti da Nove Eventi ed il cui giudizio è insindacabile.
La decisione della Giuria sarà basata su criteri di valutazione che terranno conto della validità artistica, dell’originalità, dello stile e delle caratteristiche di ciascun Brano.
La Giuria selezionerà i Brani che accederanno alla fase denominata Master Autori nel corso della quale si terrà un’attività di laboratorio con il coinvolgimento di tutor volta ad ottimizzare i Brani che potranno essere assegnati ai Finalisti del Festival.
L’esito della selezione verrà comunicato sul sito.

ART. 5 - PREMIO
All’autore del Brano assegnato al Vincitore del Festival è concessa l’opzione per la sottoscrizione di un accordo editoriale relativo ad un nuovo brano inedito con relativa promozione e senza vincoli per il Vincitore di contratti a futuro.

Art. 6 – DIRITTI ED OBBLIGHI DEI CONCORRENTI
6.1. GARANZIE
Con la sottoscrizione del presente Bando il Concorrente garantisce di essere autore/compositore ed unico titolare di ogni e qualsiasi diritto esclusivo di sfruttamento del/i Brano/i presentato/i e di averne la piena e libera disponibilità, manlevando Nove Eventi da qualsiasi pretesa e/o contestazione avanzata da chicchessia a qualsiasi titolo e per qualsiasi causa e/o ragione connessa al  presente Bando, inclusi eventuali interpreti ed esecutori che abbiamo preso parte alla realizzazione del Brano.
6.2. RINUNCE
I Concorrenti della manifestazione si impegnano incondizionatamente, senza pretesa di compenso alcuno, rinunciando espressamente ad ogni pretesa e/o azione e/o richiesta e/o rivalsa relativa al presente Bando nei confronti di Nove Eventi, sollevandola sin d’ora da ogni responsabilità in merito.
6.3. IMPEGNI
Con l'invio del/i Brano/i, ciascun Concorrente, sino al termine del Bando, s’impegna a: (i) non pubblicare il proprio Brano/i, né registrazioni dello stesso mediante qualunque supporto e/o qualsivoglia mezzo di comunicazione al pubblico; (ii) non cedere qualsivoglia diritto relativo al proprio Brano/i che sia configgente con le finalità peculiari del presente Bando.

Art. 7 - MODIFICHE AL REGOLAMENTO
Nel periodo di vigenza del presente Bando, Nove Eventi, a proprio insindacabile giudizio, potrà apportare allo stesso integrazioni e modifiche per esigenze insindacabilmente dalla stessa valutate per fini organizzativi e funzionali.
Le suddette integrazioni e modifiche dovranno considerarsi pienamente valide ed efficaci nel momento in cui verranno pubblicate sul sito internet www.astralmusic.it e pertanto tutti i Concorrenti sono tenuti a consultare tale sito.

Art. 8 – COMUNICAZIONI
Tutte le comunicazioni, di ogni genere e tipo, previste dal presente Bando saranno validamente effettuate tramite pubblicazione sul sito internet www.voceeuropa.it oppure tramite servizio telematico agli indirizzi e-mail indicati dai Concorrenti nella domanda d’iscrizione. I Concorrenti sono pertanto tenuti a consultare il predetto sito e Nove Eventi declina sin d’ora ogni tipo di responsabilità per eventuali disguidi, ritardi o mancati recapiti telematici.

Bologna, lì 30/03/2019.

Stampa